Crea sito
PORTO ROTONDO – TALORO GAVOI: 0-3

PORTO ROTONDO – TALORO GAVOI: 0-3

CAMPIONATO DI ECCELLENZA REGIONALE SARDEGNA

7ª giornata di Ritorno

P. ROTO P. ROTONDO-TALORO 0-3 – 17′ pt Pilo (T), 61′ Mele (T), 73′ Pili (T)

Porto Rotondo: Melis, Malesa, Frisciata, Derosas, Budroni, Rassu, Vitiglio, MuroniMulas, Maxia, Bullai.

TALORO: Pili M., Fadda, Secchi, Mastio (Rodriguez), Pili L, Littarru, Lucas,Falchi, Pilo, Mele – Allenatore Mario Fadda a disposizione Cibei, Mura, Atzeni, Piu, Carta, Delussu, Rodriguez, Curreli,

ARBITRO Alberto Enrico Argiolas (Cagliari)

Nella ventiduesima giornata del campionato di Eccellenza il Taloro Gavoi sfodera una grande prestazione in trasferta contro il Porto Rotondo imponendosi con un 3-0 che ammette poche repliche.
Tre punti importanti per la salvezza, proprio a discapito di una concorrente diretta. Locali per primi più vicino al gol, colpendo una traversa dopo soli 20 secondi di gioco. Il Taloro Gavoi si organizza e passa in vantaggio al 17′ con l’attaccante Pilo. Nella ripresa ancora il Taloro ancora in avanti, raddoppio al 61′ con Mele. La squadra di Fadda insiste e triplica al 73′ con Pili. Non c’è più partita e finisce 3 a 0 per i gavoesi. Domenica prossima Taloro – Ghilarza, altro spareggio in chiave salvezza.

TALORO – CASTIADAS: 1-2

TALORO – CASTIADAS: 1-2

CAMPIONATO DI ECCELLENZA REGIONALE SARDEGNA

6ª Giornata di Ritorno

TALORO-CASTIADAS 1-2 [Seck (C), Falchi (T), Cavallaro (C)]

Arbitra: Nicola Nieddu Sassari (Francesco Meloni Cagliari –Nicola Graziano Sechi Sassari)

TALORO: Cibei, Fadda, Pitta, Secchi, Mastio, Pili, Littarru, Lucas, Falchi, Delussu(Atzeni), Mele, Allenatore Fadda – a disposizione: PiliM., Camara, Curelli, Pilo, Caria, Atzeni, Rodriguez, Mura.

CASTIADAS_Galantini, Frau, Manga, Carboni, Cinus, Pecci, Seck, Carraccio, Correa,Cesfai, Cavallaro,  Usai, Angelucci, Fernandez, Idili Allenatore Cotroneo .

L’inizio gara è di marca sarrabese con Caraccio che calcia di poco fuori. Al minuto 11,su schema da palla ferma, Seck davanti al Cibai porta in vantaggio i sarrabesi. Acquisito il vantaggio, Carboni e compagni amministrano il risultato. Dagli spogliatoi esce un Taloro più agguerrito, ed al primo affondo trova il pari. Falchi, dalla sinistra, si accentra e lascia partire un destro che si infila alla sinistra di Galantini.

Il Taloro spinge alla ricerca del vantaggio ma nel momento di maggior pressione dei barbaricini, Cavallaro, al minuto 26, lascia partire un destro da 25 metri che si insacca all’ incrocio dei pali. È il gol che decide l incontro e consente di portare a casa 3 punti fondamentali.

ARBUS-TALORO: 1-1

ARBUS-TALORO: 1-1

ARBUS-TALORO: 1-1

Reti: 10’ pt Rotaru (A), 18’ st. Pitta (T) ( Scioni (A) nel primo tempo manda fuori un calcio di rigore sull’1a0)

Arbitro: Andrea Pani di Sassari

Arbus: Mereu, Muscas, Contu, Scioni, Uccheddu S., Uccheddu P., Atzori, Sogus, Cosa, Rotaru, D’agostino Allenatore Piras M.

Taloro: Pili M., Mura, Secchi, Mastio, Camara, Littarru, Lucas, Falchi, Atzeni, Mele – a disposizione: Cibei, Carta, Curreli, Fadda, Frau, Pili L., Pilo, Rodriguez, Delogu. Allenatore Mario Fadda.

Taloro che scende in campo con una formazione inedita, Pili L si accomoda in panchina, mentre in avanti si ripropone Atzeni. Tra i fuoriquota si rivedono Camara e Mura mentre Fadda e Frau siedono in panchina.

Domenica a Gavoi arriva la seconda in classifica Castiadas, squadra tosta che tallona la capolista Carbonia ad un punto.

TALORO – MONASTIR: 0-0

TALORO – MONASTIR: 0-0

CAMPIONATO DI ECCELLENZA REGIONALE SARDEGNA

4ª di RITORNO: 

TALORO-MONASTIR: 0-0

Taloro: Cibei, Fadda (Frau), Rodriguez, Secchi, Mastio, Pili, Littarru, Pitta, Delussu (Atzeni) , Mele, Pilo(Lucas) . A disposizione: Cibei, Frau, Atzeni, Carta, Delogu, Mura. Allenatore: Mario Fadda

Monastir: Zanda, Delogu, Arzu, Falchi, Aramu, D’agostino, Fanni, Melis, Cano MOreno, Lai, Atzori, Marongiu.

Arbitra: Marco Casula di Ozieri

Assente per squalifica Pierpaolo Falchi, in porta Cibei che sostituisce M. Pili infortunato. Delussu a dettare il gioco, Pilo in avanti alla ricerca del goal. 

Peccato, una grande occasione persa per i rossoblù di accorciare le distanze dalla dirette concorrenti alla salvezza, tutte sconfitte. Un punto muove la classifica, Ghilarza ad un punto, la salvezza diretta dista a 5 lunghezze, con Guspini e il Monastir a 21 punti e San Marco e Arbus a 22. 

Il campionato continua, domenica la squadra di Gavoi farà visita all’Arbus

taloro-monastir
TALORO GAVOI – NUORESE:3-2

TALORO GAVOI – NUORESE:3-2

CAMPIONATO DI ECCELLENZA REGIONALE SARDEGNA

3ª di RITORNO: TALORO-NUORESE

Arbitro: Nirintsalama T. Andriambelo di Roma 1 (D. Nurchi di Alghero e M. Laconi di Cagliari)

TALORO-NUORESE 3-2 [Falchi (T), Delussu (T), Falchi su rigore (T), Caboni su rigore (N), Meloni (N)

TALORO: Pili M, Fadda, Rodriguez, Secchi, Mastio, Pili L., Littarru, Lucas, Falchi, Delussu, Mele. a disposizione: Cibei, Curreli, Pilo, Frau, Atzeni, Carta, Delogu, Mura, Camara. Allenatore Mario Fadda

Nuorese: Buoniconti, Romeo, Piriottu, Meloni, Chessa, Sau, Aiana, Cantaro, Piga, Cocco, Caboni, allenatore Prestaro.

Impresa della squadra rossoblù di Gavoi, che stende la NUorese, grazia ad un primo tempo codito da tre goal e un clamoroso palo interno di Littarru.

La squadra di fadda nella ripresa ha contenuto il ritorno della Nuorese e portato a casa i tre punti d’oro per la classifica. Domenica al Maristiai altra battaglia, altra finale arriva il MONASTIR KOSMOTO, che ci precede di 5 lunghezze Ale Talor Alè