Crea sito
CASTIADAS – TALORO: 0-0

CASTIADAS – TALORO: 0-0

Buona prestazione del Taloro che trova il pareggio in casa della capolista ma la contemporanea vittoria del Monastir contro il Calangianus complica i piani. 

CASTIADAS: Galasso, Orru, Contu, Carboni, Laconi, L.Pinna, Cordeddu, Carrus, Mesina, Pinna, Figos. In panchina: Frau, Piras, Saias, A.Pinna, Usai, D’Agostino, Martinez. All. Sebastiano Pinna

TALORO: Ruggiu, Pitta, Zedda, D. Mastio, Secchi, Cissè, Bonicelli, Falchi, Sedda, Mele. In panchina: Tilocca, Satta, Biscu, Isoni, Dettori, Cheick, Corona.All. Romano Marchi

ARBITRO: Selva di Alghero ( Ass. Ladu di Nuoro e Serusi di Oristano ) 

TALORO GAVOI -STINTINO : 0-1

 

Espulso Marchi, Il palo  nega il meritato pareggio.

Continua il periodo nero del Taloro Gavoi, lo Stintino si prende i tre punti su un rimpallo in area e nessun tiro in porta.

Buona prestazione della squadra gavoese ma sotto porta non riesce a mettere la palla in gol. In classifica sempre peggio… si allontana la Ferrini si avviacina dai bassi fondi il Valledoria.

TALORO – MONASTIR: 0-3

TALORO – MONASTIR: 0-3

Crollo interno del Taloro, i rossoblu di Gavoi sono scesi in campo  senza Mele infortunatosi nel riscaldamento. Squdra affamata il Monastir gioca semplice e si difende con ordine, le individualità fanno la differenza…il Taloro Gavoi mai pericoloso.

Tutto ora si decide all’ultima giornata nel campo del La Palma M.U.

Domenica 2 Aprile alle ore 16 “la partita della stagione”. Contro il Monastir i rossoblu di Gavoi cercheranno di portare a termine la salvezza e consentire alla squadra barbaricina di disputare il 18° campionato di eccellenza.

Serve un ultimo sforzo…. un punto per la matematica…. ma società, tifosi e sostenitori chiedono una vittoria. Ale Taloro Alè

TALORO-MONASTIR

TONARA – TALORO: 3-1

Derby al Tonara, il rossoblu del Taloro passano in vantaggio con Boniccelli, ma vengono subito raggiunti da prima da Mesina e poi da Litarru,

nel secondo tempo con il Taloro sbilanciato in avanti arriva il 3° gol del Tonara.

3-1 risultato finale per la salvezza c’è ancora da lottare domenica con il Monastir non si può sbagliare.